Il Comune di Bologna rinnova ogni anno il suo impegno a promuovere i diritti dei più piccoli .

In continuità con gli anni precedenti e grazie alla collaborazione tra le realtà educative del territorio, dal 18 al 30 novembre la città sarà attraversata da proposte per bambini e adolescenti, senza dimenticare gli adulti, con l’obiettivo di promuovere una conoscenza più approfondita della convenzione internazionale e dei diritti fondamentali che la compongono e riflettere sull’importanza della loro tutela, in modo quotidiano e permanente, in ogni parte del mondo.

Tante iniziative gratuite, per sostenere il diritto di tutti a prendere parte alla vita culturale della città e conoscerne la ricchezza di opportunità educative.

Il progetto “Bologna Città Educativa delle Bambine e dei Bambini“, celebra proponendo un ricco calendario di opportunità per ricordare, ai cittadini di tutte le età, la giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Condividilo con i tuoi amici: