yoga

I bambini dei centri estivi comunali TreSei, Follereau, Disney, Anna Frank e Ada Negri incontrano libri, storie e… yoga!

Il progetto estivo Follereau si arricchisce della proposta “Yoga, ma che storia!“: ogni martedì i bambini, suddivisi in due gruppi, vengono inviatati a partecipare a una proposta di Yoga, realizzata attraverso una storia. La storia scelta è coerente con lo sfondo tematico della progettazione che caratterizza la settimana: terra, aria e acqua.

Il progetto estivo Disney, Anna Frank e Ada Negri si arricchisce della proposta “Seminando libri… nascono storie“: un giorno alla settimana in ogni struttura i bambini vanno alla ricerca di libri, accuratamente collocati in punti “strategici” nel giardino. Lungo il percorso ci si ferma per raccoglierli, aprirli e scoprire le storie che i libri racchiudono e ci regalano… Anche in questo caso, la scelta dei libri è coerente con lo sfondo tematico della progettazione educativa.

Le proposte di lettura e narrazione sono curate dalle operatrici Annalisa Bonazzi e Margherita Bragaglia dell’Associazione “Le ali della fantasia”, nell’ambito della convenzione per la gestione dei Servizi Educativi Territoriali (SET) La Soffitta dei Libri ed aRtelier. La proposta di Yoga è condotta da Maria Teresa Righi, insegnante Yoga e operatrice di sistema dell’Area 3 dell’Istituzione Educazione e Scuola del Comune di Bologna.

Le proposte, appena avviate, stanno suscitando molto interesse e divertimento nei bambini, come testimoniano le foto allegate.DSCN3416

FB_IMG_1467800402900

20160706_101423

FB_IMG_1467800421474

Condividilo con i tuoi amici:


Articoli correlati